ASTENIA autunnale

E' arrivato l'autunno e con lui anche la stanchezza...
Spossatezza, calo di buon umore, legato alla produzione di seratonina attivata dalla luce, e difficoltà nella concentrazione sono sintomi che sono racchiusi nell'Astenia, detta anche 'stanchezza autunnale', di cui ne soffre circa l'80% della popolazione.
Il cambio di stagione, il calare delle temperature e la minor durata della luce naturale influenzano il nostro corpo: facciamo difficoltà a svegliarci, ci sentiamo deboli e, molte volte, anche più irritabili.
Per questo, dobbiamo tornare ad una vita più equilibrata, più sana: maggior movimento ed una dieta equilibrata, lasciando da parte gli 'eccessi' dell'estate.
Il sonno va regolato: andare a letto presto, magari aiutandosi con bagni e tisane caldi, cercando di mantenere gli stessi orari di addormentamento e risveglio. Evitare pasti pesanti, alcolici, coccolata e caffeina.

Back to Top